Select Page

Frattamaggiore, cemento e rifiuti: la denuncia del M5S

Frattamaggiore, cemento e rifiuti: la denuncia del M5S

Frattamaggiore, cemento e rifiuti: la denuncia del M5S

Frattamaggiore – “Rifiuti speciali abbandonati da giorni per strada, dinanzi ad un cartellone che annuncia la costruzione di un altro palazzone.

Cemento e rifiuti, questo è il contesto all’interno del quale i cittadini frattesi sono stati abituati a vivere. Un contesto in cui la pulizia delle strade è una favola senza lieto fine ed il livello di cementificazione è tra i più alti d’Italia. Ma, nonostante ciò, si continua a costruire.

Si costruiscono palazzoni di cemento che garantiscono a poche persone enormi guadagni economici e scaricano su tutti gli altri cittadini il conto. Un conto salatissimo che si concretizza in un aumento del traffico e dello smog, mentre le associazioni ambientaliste vengono isolate, provocate e offese, perché rappresentano una voce fuori dal coro.

Non è questo il territorio che vogliamo, i cittadini frattesi meritano di meglio. Meritano di vivere in un paese in cui il grigio del cemento non continui a coprire il verde e dove i rifiuti non vengano abbandonati in strada”. Queste le parole di denuncia da parte del Movimento 5 Stelle di Frattamaggiore.

 

LEGGI ANCHE: CARDITO. INDIFFERENZIATA E FALSI MITI, L’ASSESSORE PORTELLA TUONA: “DA SOLI TRE GIORNI SI È INSEDIATA LA NUOVA DITTA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.